L’impegno verso la qualità non può più essere visto come una moda.

La continua instabilità del contesto socio-economico ha trovato nell’applicazione dei valori e degli strumenti della qualità, un mezzo per selezionare e dare riconoscimenti alle organizzazioni.

Fra i diversi approcci in questo campo, quello più diffuso e riconosciuto, è la Certificazione secondo le norme internazionali UNI EN ISO 9000.

Necessaria per non rimanere esclusi da alcune aree di mercato, la Certificazione per la qualità deve essere vissuta soprattutto come una opportunità per riesaminare in modo critico l’attuale organizzazione, secondo principi e valori, orientati al cliente, e quindi al profitto.

L’ISVI propone il tema della qualità mediante attività di formazione a tutti i livelli, e di consulenza.